Esenti da bollo i certificati anagrafici richiesti dagli avvocati per la notifica di atti giudiziari

Così ha, finalmente, chiarito l’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Normativa – con la risoluzione n. 24/E del 18 aprile 2016, rispondendo ad un interpello del Ministero dell’Interno, che viceversa aveva prospettato l’applicazione del famigerato balzello di € 16,00 tutte le volte che l’avvocato richieda un certificato di residenza per Leggi tutto…

Confermata, anche dopo il 1° gennaio 2014, l’esenzione dei trasferimenti immobiliari in sede di separazione e divorzio (Ag. Entrate, circ. n. 2/E del 21 febbraio 2014)

Confermata, dal 1° gennaio 2014, l’esenzione degli atti di trasferimento di diritti reali immobiliari posti in essere dai coniugi in sede di separazione e divorzio. L’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 2/E del 21 febbraio 2014 affronta il tema delle modifiche alla tassazione applicabile, ai fini dell’imposta di registro, Leggi tutto…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi